La luce del futuro - volume A

I generi UNIT 3 Il giallo e l horror CLASSICO 100 IL 105 110 115 120 125 130 135 ghilterra. Ma è vero, purtroppo è vero che sua zia, Lady Caroline, soffriva di una tristissima malattia. Naturalmente tutti gli amici ne erano al corrente e la cameriera restituiva i cucchiaini, o quello che era, al più presto possibile. Capisce la delicatezza della mia situazione? . «Dunque Lady Runcorn aveva una zia cleptomane?13 Molto interessante. Mi permette di esaminare la cassaforte? . Con il consenso del signor Hardman, Poirot aprì lo sportello della cassaforte e ne esaminò l interno. I ripiani foderati di velluto ci fissavano del tutto vuoti. «Nemmeno ora lo sportello è chiuso bene , mormorò Poirot, smuovendolo avanti e indietro. «Mi chiedo come mai! Ah, che cosa abbiamo qui? Un guanto, impigliato nel cardine. Un guanto da uomo . Lo porse al signor Hardman. «Non è mio , dichiarò quest ultimo. «Ah! Qualcos altro! . Poirot si chinò con agilità e prese dal fondo della cassaforte un minuscolo oggetto. Un portasigarette piatto, rivestito di raso nero. «Il mio portasigarette! , esclamò il signor Hardman. «Suo? No di certo, monsieur. Queste non sono le sue iniziali . Indicò un monogramma14 in platino con due lettere che si intersecavano. Hardman prese il portasigarette in mano. «Ha ragione , dichiarò. « molto simile al mio, ma le iniziali sono diverse. Una B e una P . Santo cielo, Parker! . «Sembrerebbe! , disse Poirot. «Un giovanotto un po distratto soprattutto se anche il guanto è il suo. Sarebbe un doppio indizio, no? . «Bernard Parker! , mormorò Hardman. «Che sollievo! Bene, monsieur Poirot, lascio a lei il compito di riavere i gioielli. Metta pure la cosa nelle mani della polizia, se le pare il caso se, cioè, è sicuro che il colpevole sia lui . «Vede, amico mio , disse Poirot, mentre uscivamo insieme dalla casa di Hardman, «ha una legge per i nobili e un altra per i comuni mortali, questo signor Hardman. Io non sono ancora stato insignito di titoli nobiliari, cosicché sto dalla parte dei comuni mortali. Provo simpatia per quel giovanotto. Tutta la storia è un po strana, vero? Hardman sospettava di Lady Runcorn. Io sospettavo della contessa e di Johnston. E invece per tutto questo tempo il nostro uomo era l oscuro signor Parker . «Perché sospettava degli altri due? . «Parbleu!15 tanto semplice essere una rifugiata russa o un miliardario sudafricano. Chiunque può farsi passare per una contessa russa. Chiunque può comperarsi una casa in Park Lane e farsi passare per un miliardario sudafricano. Chi li contraddirà? Ma vedo che stiamo passando per Bury Street. Il nostro amico giovane e distratto abita qui. Vogliamo, come dice lei, battere il ferro finché è caldo? .16 13. cleptomane: la cleptomania è una tendenza impulsiva al furto e si manifesta come un bisogno patologico e continuo di rubare. 280 14. monogramma: sigla con le iniziali del proprietario, incisa sul portasigarette. 15. Parbleu: perbacco (francese). 16. battere il ferro finché è caldo: approfittare delle circostanze finché sono favorevoli.

La luce del futuro - volume A
La luce del futuro - volume A
Narrativa