T6 IL FUMETTO - EIICHIRŌ ODA, One Piece. Il frutto magico

I generi UNIT 2 Il fantastico, il fantasy e la fantascienza IL FUMETTO Eiichiro Oda è nato in Giappone nel 1975. Guardando i cartoni animati di Vicky il vichingo (1974), Oda sviluppa fin da piccolo un autentica passione per i pirati e le avventure in mare, che saranno poi al centro della serie a fumetti One Piece, da lui ideata e disegnata, a partire dal 1997. Nell arco di vent anni, One Piece vende cinquecento milioni di copie e diventa il manga più letto di sempre. Dal fumetto viene anche tratta, a partire dal 1999, una serie animata di grande successo. EIICHIR ODA T6 One Piece. Il frutto magico IL FUMETTO TRATTO DA One Piece, 1997 LINGUA ORIGINALE giapponese fumetto Nel villaggio dove vive Monkey D. Rufy, un bambino di sette anni, fa scalo la nave del pirata dal cappello di paglia Shanks. Rufy vorrebbe partire con lui: per dimostrare di non aver paura di niente, prova addirittura a cavarsi un occhio con un pugnale, ma per fortuna si fa solo un graffio. Shanks allora gli spiega che lo accoglierà nella sua ciurma quando diventerà grande e quando imparerà a nuotare. Il soprannome che figura sulla maglietta di Rufy, anchor (àncora), allude al fatto che il bambino, in acqua, non può far altro che andare a fondo. Nelle tavole qui presentate l ordine delle vignette segue quello del manga originale, da destra a sinistra. 236

La luce del futuro - volume A
La luce del futuro - volume A
Narrativa