T3 ANTOINE DE SAINT-ÉXUPÉRY, L’essenziale è invisibile (da

Antoine de Saint- xupéry nasce nel 1900 in Francia da famiglia aristocratica. Presto orfano di padre, cresce con la madre, disegnatrice e pittrice. Nel 1921 diventa pilota militare e, dal 1926, vola per una compagnia aeropostale che collega la Francia e il Nordafrica. A questa esperienza si ispira per il primo romanzo, Corriere del Sud (1929). Seguono Volo di notte (1931), in cui rievoca le atmosfere dell Argentina dove aveva lavorato, e Terra degli uomini (1939), che mescola autobiografia e saggistica. Durante la Seconda guerra mondiale compie diverse missioni militari; nel 1943 esce la favola allegorica Il piccolo principe, che gli dà fama in tutto il mondo. Il 31 luglio 1944, decollato dalla Corsica, scompare in mare: il suo corpo non sarà mai più ritrovato. ANTOINE DE SAINT- XUP RY L essenziale è invisibile T3 TRATTO DA Il piccolo principe TITOLO ORIGINALE Le Petit Prince, 1943 LINGUA ORIGINALE francese favola Audio Un aviatore solitario atterra nel deserto a causa di un guasto. Al risveglio, incontra il piccolo principe, uno strano bambino venuto dallo spazio. I due diventano amici: mentre l uomo cerca di riparare il suo aeroplano, il principino gli parla di sé, della rosa che abita sul suo pianeta, dei suoi viaggi e delle sue esperienze. Il brano seguente racconta l amicizia del bambino con una volpe, a partire dal loro primo incontro, fino al toccante addio. LETTURA 5 10 15 In quel momento apparve la volpe. «Buon giorno , disse la volpe. «Buon giorno , rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno. «Sono qui , disse la voce, «sotto al melo... «Chi sei? domandò il piccolo principe, «sei molto carino... «Sono una volpe , disse la volpe. «Vieni a giocare con me , le propose il piccolo principe, «sono così triste... «Non posso giocare con te , disse la volpe, «non sono addomesticata . «Ah! scusa , fece il piccolo principe. Ma dopo un momento di riflessione soggiunse: «Che cosa vuol dire addomesticare ? « una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami ... «Creare dei legami? «Certo , disse la volpe. «Tu, fino ad ora, per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno 187

La luce del futuro - volume A
La luce del futuro - volume A
Narrativa