2. I cambiamenti nella società

2 I cambiamenti nella società LA NASCITA DELLA SOCIET DI MASSA L aumento demografico, lo sviluppo delle città, la diffusione del sistema industriale furono alla base della nascita della società di massa, cioè una società in cui un crescente numero di persone, rispetto al passato, vive in modo simile: abita per lo più nei centri urbani, acquista e possiede gli stessi beni messi sul mercato dall industria, ha accesso all istruzione, partecipa alla vita politica e condivide le stesse esperienze, per esempio nell impiego del tempo libero. studio con metodo Comprendo Sottolinea nel testo la definizione di società di massa. L ALFABETIZZAZIONE E LA SCUOLA Lo sviluppo della scuola ebbe un ruolo importante nel formare la nuova società. Si affermò infatti l idea che l istruzione non dovesse essere riservata a pochi, ma fosse un diritto di tutte le classi sociali. A partire dagli anni Settanta dell Ottocento i governi europei crearono così delle scuole pubbliche, accanto a quelle già esistenti gestite dalla Chiesa, e resero obbligatoria e gratuita l istruzione elementare. Questo processo portò a una diminuzione dell analfabetismo, ma con grandi differenze fra le aree geografiche: nei paesi mediterranei (Grecia, Spagna, Italia) e in Russia il 60-70% della popolazione rimaneva analfabeta; inoltre, la maggioranza degli analfabeti erano ovunque donne, che in molti paesi erano escluse dal sistema di istruzione. LA FORMAZIONE DEL CETO MEDIO Con la Seconda rivoluzione industriale acquistò sempre più peso politico ed economico la borghesia, la classe sociale che era stata la protagonista del XIX secolo. Al suo interno, si differenziarono sempre di più: l alta borghesia, che comprendeva le grandi famiglie proprietarie di banche o industrie; il ceto medio, formato dai funzionari che lavoravano nell amministrazione dello Stato, dagli impiegati delle banche e delle imprese, dagli insegnanti e dai liberi professionisti (medici, ingegneri, avvocati). Il ceto medio aveva un reddito più alto e un grado di istruzione superiore rispetto alla massa degli operai e dei contadini. studio con metodo Comprendo Sottolinea nel testo con colori diversi da chi erano formati l alta borghesia e il ceto medio. Rispondi. - In che cosa il ceto medio si differenziava da operai e contadini? _____________________________________ _____________________________________ Un aula scolastica in Germania a fine Ottocento. 47

Ti racconto la Storia - volume 3
Ti racconto la Storia - volume 3
Dal Novecento a oggi. CAPITOLO DEMO: 5 - La Prima guerra mondiale