COSTRUISCI I TUOI SAPERI FONDAMENTALI

LEGGO, ASCOLTO E RIPASSO

1 Gli imperi coloniali di Portogallo e Spagna. Portogallo e Spagna furono le prime potenze europee a lanciarsi nelle grandi esplorazioni geografiche e nella navigazione sugli oceani. I portoghesi crearono basi commerciali, soprattutto sulla costa. Le loro principali colonie erano l’Angola, in Africa, e il Brasile, in Sud America. La Spagna invece condusse sin da subito una guerra di conquista nei territori coloniali, sottomettendo e, in alcuni casi, sterminando le popolazioni locali. A differenza del Portogallo, la monarchia spagnola mantenne le sue colonie, sia nel Centro e Sud America sia in Estremo Oriente (le Filippine), fino all’Ottocento.


2 Le colonie inglesi. Nel 1600 venne fondata la Compagnia delle Indie Orientali (East India Company). Nella vasta area dell’Oceano Indiano compresa tra il Medio e l’Estremo Oriente, gli inglesi costruirono numerose basi commerciali, procedendo poi alla conquista e colonizzazione di vasti territori. Il centro dell’impero coloniale inglese divenne l’India. Nel 1620, 102 “Padri pellegrini” salparono dal porto di Plymouth, in Inghilterra, a bordo della nave Mayflower e l’anno successivo fondarono una colonia nel Massachusetts. In Nord America, gli inglesi crearono, tra il Seicento e il Settecento, tredici colonie sulla costa atlantica. Gli inglesi, per espandere il loro impero coloniale, si scontrarono più volte con altre potenze europee, soprattutto con la Francia: in Nord America, il controllo totale del territorio garantì anche il monopolio di uno dei traffici più ambiti, perché generavano più ricchezza: la tratta degli schiavi.


3 L’espansione olandese. In Asia gli olandesi fondarono molte basi commerciali, ma soffrirono in seguito la concorrenza di portoghesi, inglesi e francesi. Nelle Americhe persero il controllo delle colonie settentrionali, a vantaggio degli inglesi, ma finanziarono le spedizioni dell’ammiraglio Henry Hudson. Tentarono a lungo di conquistare le colonie portoghesi in Angola e Brasile e furono i primi ad arrivare in Australia e Nuova Zelanda.


4 Le colonie francesi. La Francia fu l’ultima potenza europea a intraprendere l’avventura coloniale. Nelle Americhe occupò la costa atlantica dell’attuale Canada e il corso del fiume Mississippi, fino al Golfo del Messico: tutti territori che le furono poi strappati dalla Gran Bretagna. In Oriente, una regione già controllata da altre potenze europee, anche la Francia decise di fondare una Compagnia delle Indie Orientali, ma riuscì a conquistare solo pochi territori.


5 Gli imperi dell’Asia. In Asia c’erano degli imperi solidi e strutturati, come l’Impero persiano nel Medio Oriente, l’Impero moghul in India e gli imperi della Cina e del Giappone, che per secoli impedirono alle potenze coloniali europee di penetrare nel continente.

pagina 215 

ORGANIZZO I CONCETTI CHIAVE

pagina 216 

VERIFICO LE CONOSCENZE

Scegli la risposta corretta


1 Quali furono le prime potenze europee a dare inizio alle esplorazioni geografiche?

  • a Francia e Inghilterra.
  • b Spagna e Portogallo.
  • c Olanda e Inghilterra.


2 Che cosa ottenevano dal Brasile i portoghesi?

  • a Tè.
  • b Schiavi.
  • c Oro e diamanti.


3 In che anno fu fondata dagli inglesi la Compagnia delle Indie Orientali?

  • a 1600.
  • b 1620.
  • c 1664.


4 Quale Stato divenne il centro dell’impero coloniale inglese?

  • a Canada.
  • b India.
  • c Brasile.


5 Con quale nome fu ribattezzata la colonia di Nuova Amsterdam?

  • a Nuova Orléans.
  • b New York.
  • c Montréal.


6 In che anno nacque la Compagnia delle Indie Occidentali?

  • a 1602.
  • b 1621.
  • c 1664.


7 Quale fu l’ultima potenza europea a intraprendere una politica coloniale?

  • a Olanda.
  • b Inghilterra.
  • c Francia.


8 Chi fondò la città di Nuova Orléans?

  • a I francesi.
  • b Gli inglesi.
  • c Gli spagnoli.


9 A quale Stato appartenevano alcune isole dell’arcipelago delle Antille?

  • a Inghilterra.
  • b Portogallo.
  • c Francia.


10 Dove si era sviluppato l’Impero moghul?

  • a In Iran.
  • b Dall’attuale Afghanistan all’India.
  • c In Egitto e Marocco.


11 Nell’Impero cinese chi deteneva il potere effettivo?

  • a I mandarini.
  • b L’imperatore.
  • c Un capo militare.


12 Quando venne abolita la tratta degli schiavi?

  • a A fine Ottocento.
  • b A inizio Novecento.
  • c A inizio Ottocento.

SVILUPPO LE COMPETENZE

COMPRENDO

                     1 Completa il testo sulle imprese coloniali di Spagna e Portogallo con i termini mancanti, scegliendoli tra quelli elencati. Attenzione: nell’elenco ci sono tre termini in più. (paragrafo 1)


1800 portoghesi imperi Francia conquista coloniale basi commerciali controllo Spagna 1700 inglesi


La ............................. e il Portogallo furono le prime potenze europee a intraprendere l’avventura ............................. e a dare vita a due grandi ............................. molto diversi tra loro. Gli spagnoli intrapresero una vera e propria guerra di ............................. dei territori coloniali. I ............................. , invece, preferirono costruire piccole ............................. nei punti strategici della rete del commercio mondiale. A differenza del Portogallo, la Spagna riuscì a mantenere il ............................. delle sue colonie fino al ............................. .

pagina 217 

                     2 Indica se le affermazioni sono vere (V) o false (F). (paragrafi 2, 3)


a. La Compagnia inglese delle Indie Orientali era un’associazione privata di mercanti e investitori.

  •   V       F   

b. L’espansione inglese fu pacifica e non ostacolata da altre potenze europee.

  •   V       F   

c. Gli olandesi furono i primi ad arrivare sia in Australia sia in Nuova Zelanda.

  •   V       F   

d. I primi coloni inglesi a sbarcare in Nord America furono per lo più puritani.

  •   V       F   

e. La Compagnia unita delle Indie Orientali aveva solo una funzione commerciale.

  •   V       F   

f. L’espansione inglese oltreoceano ebbe inizio alla morte di Elisabetta I.

  •   V       F   

g. Gli olandesi strapparono agli inglesi il monopolio della tratta degli schiavi.

  •   V       F   

MI ORIENTO NEL TEMPO

                     3 Abbina gli eventi alle date, scrivendo la lettera corrispondente sotto la data corretta. (capitolo intero)


a. Nasce la Compagnia inglese delle Indie Orientali • b. I Padri pellegrini lasciano l’Inghilterra
a bordo della Mayflowerc. I francesi fondano la città di Montréal • d. Gli inglesi strappano Nuova
Amsterdam agli olandesi • e. Nasce la Compagnia delle Indie Occidentali

  •     1600
  •     1620
  •     1621
  •     1642
  •     1664

MI ORIENTO NELLO SPAZIO

                     4 Tratteggia sulla cartina con colori diversi le aree che corrispondono a: (capitolo intero)


  •        le potenze coloniali europee impegnate nella colonizzazione oltreoceano
  •        lo Stato centrale dell’impero coloniale inglese
  •        l’Impero cinese e l’Impero giapponese
pagina 218 

COLGO LE RELAZIONI

                     5 Collega ciascuna affermazione della colonna A con la frase che la completa nella colonna B. (paragrafo 4)


A

B

1. I francesi colonizzarono la regione del Québec...

a. perché la zona era già molto affollata tra colonie e basi commerciali europee.

2. La Compagnia francese delle Indie Orientali non ebbe vita facile...

b. perché non era privata ma pubblica.

3. La Louisiana fu chiamata così...

c. infatti lo percorsero fino alla foce e fondarono la città di Nuova Orléans.

4. La Compagnia francese delle Indie Orientali si distingueva da tutte le altre...

d. infatti in questa regione oggi si parla il francese.

5. I francesi furono i primi a scoprire il fiume Mississippi...

e. in onore del re Luigi XIV.

                     6 Rispondi alle domande. (paragrafo 5)


a. Perché gli europei riuscirono a conquistare facilmente i territori delle Americhe?

.......................................................................................................................................................................................

b. Perché in Asia la penetrazione europea fu più difficile?

.......................................................................................................................................................................................

c. Perché l’Impero moghul si dissolse con facilità?

.......................................................................................................................................................................................

ANALIZZO UNA FONTE

                     7 Osserva l’immagine e rispondi alle domande. (paragrafo 2)


L’immagine rappresenta la piantina del ponte inferiore e della stiva della nave negriera Brookes che poteva trasportare al massimo 451 schiavi, ma spesso riusciva ad ammassarne anche 600.


a. Come sono disposti gli schiavi?

.......................................................................................................................................................................................

b. Secondo te, perché gli schiavi sono disposti in questo modo?

.......................................................................................................................................................................................

c. Perché secondo te molti di loro non riuscivano a sopravvivere al viaggio?

.......................................................................................................................................................................................

.......................................................................................................................................................................................

pagina 219 
UTILIZZO IL LESSICO STORICO

                     8 Associa a ciascuna definizione il termine corretto, scegliendolo tra quelli proposti. (capitolo intero)


mandarino tratta degli schiavi Padri pellegrini colonia monopolio


Definizione

Termine corretto

a. Possedimento di uno Stato al di fuori dei propri confini.

 

b. Forma di mercato in cui un certo tipo di prodotto viene offerto da un solo grande operatore.

 

c. I primi coloni del Nord America.

 

d. Commercio di schiavi di origine africana attraverso l’Oceano Atlantico.

 

e. Funzionario dell’Impero cinese.

 
RIELABORO LE INFORMAZIONI

                     9 Rileggi il paragrafo “Le colonie inglesi” a p. 204, sottolinea le informazioni principali e riassumilo in massimo 10 righe. (paragrafo 2)

PRODUCO UN TESTO SCRITTO

                     10 Scrivi un breve testo in cui illustri l’espansione coloniale delle potenze europee, spieghi quali furono le sue conseguenze e concludi con un’opinione personale rispondendo alla domanda:

Secondo te, il fatto che i territori dell’America centrale e meridionale e dell’Africa siano stati dominati così a lungo dalle potenze europee ha favorito o ostacolato lo sviluppo di quei paesi? Perché?

COMPETENZE ATTIVE • Debate

Schiavi e colonizzatori

Durante l’espansione coloniale gli europei, che ritenevano di appartenere a una civiltà “superiore” rispetto a quelle dei territori colonizzati, si sentirono autorizzati a sterminare intere popolazioni indigene giudicate “inferiori” e a trasportare in Sud America migliaia di schiavi neri, comprati sulle coste occidentali dell’Africa.


lavoro a gruppi
La classe si divide in due gruppi. Con l’aiuto dell’insegnante discutete sull’argomento per 10 minuti. Un gruppo sosterrà il punto di vista dei colonizzatori e l’altro le ragioni degli schiavi africani. Successivamente scambiatevi i punti di vista e riprendete la discussione per altri 10 minuti cercando di non ripetere quanto già detto precedentemente dai vostri compagni.dai vostri compagni.

VERIFICO LE MIE IPOTESI

Adesso che hai studiato l’argomento, riprendi le domande iniziali della rubrica “LE MIE IPOTESI” a p. 201. Le tue risposte erano corrette?

  • Abbiamo visto che di solito gli schiavi che erano condotti nelle Americhe venivano rapiti dai loro villaggi in Africa, oppure erano uomini fatti prigionieri durante i conflitti locali. Condotti sulla costa, venivano venduti in appositi mercati al miglior offerente, proprio come se fossero una merce.
  • Secondo te questo commercio quali diritti dell’essere umano viola?

Ti racconto la Storia - volume 2
Ti racconto la Storia - volume 2
Dal Rinascimento alla fine dell’Ottocento