COSTRUISCI I TUOI SAPERI FONDAMENTALI

COSTRUISCI I TUOI SAPERI FONDAMENTALI

LEGGO, ASCOLTO E RIPASSO

1 La GUErra dEI TRENT'ANNI. Dal 1618 al 1648 l’Europa fu segnata da un conflitto che ebbe sia motivazioni religiose, cioè la lotta tra cattolici e protestanti, sia motivazioni politiche, cioè lo scontro per il predominio in Europa tra Spagna e Francia.


2 La crisi della monarchia spagnola. All’interno della monarchia spagnola si ribellarono, nel 1640, la Catalogna e il Portogallo; poi, nel 1647-48, Palermo e il Regno di Napoli. Ad accomunare queste rivolte furono la crisi generata dalla guerra, l’aumento delle tasse e le proteste contro una nuova figura al governo: il “favorito”.


3 La crisi in Inghilterra. Negli stessi anni, l’Inghilterra fu segnata dalle divisioni religiose, dalle proteste contro il governo del favorito, il duca di Buckingham, e dalla lotta tra re Carlo I e il Parlamento, che pretendeva di limitare il potere del sovrano.


4 La Prima rivoluzione inglese. Tra il 1642 e il 1649 si combatté la Prima rivoluzione inglese tra le forze fedeli al re e quelle legate al Parlamento, queste ultime guidate da Oliver Cromwell. Una volta sconfitto, Carlo I fu processato e condannato a morte, nel 1649.


5 Il governo di Cromwell. Nonostante la proclamazione del Commonwealth, la repubblica, l’Inghilterra dopo la rivoluzione fu piuttosto una sorta di dittatura, a capo della quale era Cromwell. La sua azione di governo fu concentrata soprattutto nel rafforzare l’Inghilterra come potenza navale e commerciale. Dopo la morte di Cromwell fu ripristinata la monarchia.


6 La Seconda rivoluzione inglese. Nel 1660 fu richiamata sul trono inglese la dinastia degli Stuart. Rimasero tuttavia aperti la questione religiosa e lo scontro tra i sovrani e il Parlamento. Dopo la Seconda rivoluzione inglese, anche detta Gloriosa (1688), il potere dei sovrani inglesi fu sottoposto a precisi limiti.


7 La Fronda in Francia. Anche la Francia conobbe il governo di potenti favoriti, su tutti i cardinali Richelieu e Mazzarino. I loro obiettivi di governo furono rafforzare il potere del re e rendere la Francia la principale potenza europea. Mazzarino dovette reprimere una rivolta, detta Fronda, guidata dal Parlamento di Parigi e poi da una parte importante dell’aristocrazia.


8 L’assolutismo di Luigi xiv. Dopo la morte di Mazzarino, Luigi XIV decise di governare in prima persona. L’aspetto più importante del suo regno fu l’assolutismo, cioè il processo di accentramento e di rafforzamento del proprio potere che il re portò avanti negli anni e il cui simbolo diventò la reggia di Versailles.


9 Religione, guerre e finanze sotto il Re Sole. Con l’Editto di Fontainebleau (1685), Luigi XIV impose il cattolicesimo come unica religione del suo regno. In politica estera, combatté una serie quasi infinita di guerre, mentre nella politica economica fu decisiva l’azione del ministro delle Finanze Colbert.

pagina 193 

ORGANIZZO I CONCETTI CHIAVE

pagina 194 

VERIFICO LE CONOSCENZE

Scegli la risposta corretta


1 In che anno avvenne la defenestrazione di Praga?

  • a 1555.
  • b 1618.
  • c 1648. 


2 Con quale pace si concluse la Guerra dei trent’anni?

  • a Cateau-Cambrésis.
  • b Vestfalia.
  • c Augusta.


3 Chi era Masaniello?

  • a Il capo dei ribelli napoletani.
  • b Un soldato spagnolo.
  • c Un nobile siciliano.


4 In che anno iniziò la Prima rivoluzione inglese?

  • a 1642.
  • b 1645.
  • c 1680.


5 Che cosa accadde il 13 maggio 1649 in Inghilterra?

  • a Morì Cromwell.
  • b Carlo I venne giustiziato.
  • c Venne proclamato il Commonwealth.


6 Che cosa impose l’Atto di Navigazione del 1651?

  • a Le merci dirette nei porti inglesi dovevano essere trasportate solo da navi inglesi o dei paesi da cui provenivano.
  • b L’utilizzo di navi inglesi nei commerci con le colonie.
  • c L’utilizzo di navi olandesi nei commerci con le colonie.


7 Che cosa accadde alla morte di Cromwell?

  • a Il figlio Richard mantenne lo stesso potere esercitato dal padre.
  • b Si insediò nuovamente il Long Parliament.
  • c Si rafforzò la repubblica.


8 Che cos’era il Bill of Rights?

  • a La Carta dei diritti dei cittadini inglesi.
  • b Un documento che imponeva in Inghilterra la religione cattolica. 
  • c Un documento che limitava i poteri della monarchia inglese.


9 Chi governò la Francia per conto di Luigi XIII?

  • a Il cardinale Mazzarino.
  • b Il cardinale Richelieu.
  • c Luigi II di Borbone, principe di Condé.


10 In che anni si svolse la Fronda in Francia?

  • a 1653-58.
  • b 1648-53.
  • c 1648-58.


11 In quali città italiane scoppiarono le rivolte contro la monarchia spagnola?

  • a Napoli e Milano.
  • b Palermo e Milano.
  • c Palermo e Napoli.

SVILUPPO LE COMPETENZE

COMPRENDO

                     1 Indica se le affermazioni sono vere (V) o false (F). (paragrafi 1, 2)


a. La Guerra dei trent’anni fu solo un conflitto di natura religiosa.

  •   V       F   

b. La Guerra dei trent’anni si concluse con la Pace di Vestfalia, che pose fine al conflitto tra Spagna e Francia.

  •   V       F   

c. La Pace di Vestfalia riconobbe l’indipendenza delle Province Unite dalla Spagna.

  •   V       F   

d. La Pace di Vestfalia rafforzò l’autonomia dei principi tedeschi dall’imperatore.

  •   V       F   

e. Nel 1640 la Catalogna si ribellò alla monarchia spagnola.

  •   V       F   

f. In Italia le rivolte contro la monarchia spagnola ebbero un grande successo.

  •   V       F   

pagina 195 
MI ORIENTO NEL TEMPO

                     2 Completa la tabella con la data o l’evento mancanti. (capitolo intero)


Data

Evento

1610-43

Regno di Luigi XIII

Defenestrazione di Praga

1618-48

 

1642-49

 

1643-1715

Regno di Luigi XIV

Pace di Vestfalia

1648-53

 

30 gennaio 1649

 
Morte di Mazzarino
Seconda rivoluzione inglese

1689

 
MI ORIENTO NELLO SPAZIO

                     3 Colora sulla carta con tinte diverse: (capitolo intero)

  •       Stato in cui si affermò una monarchia costituzionale
  •       Stato in cui nacque l’assolutismo
  •       Luoghi dove avvennero le rivoluzioni


Colora in modo adeguato anche la legenda.

COLGO LE RELAZIONI

                     4 Indica quali tra i seguenti fenomeni furono cause della Guerra dei trent’anni. (paragrafo 1)


  • a Inizio del declino politico ed economico della Spagna.
  • b Lotta tra gli Stati europei per il predominio in Europa.
  • c Contrasti tra protestanti e cattolici.
  • d Indipendenza delle Province Unite.
  • e Autonomia dei principati tedeschi dall’imperatore.
  • f L’imperatore Mattia d’Asburgo aveva vietato il culto protestante nella regione della Boemia.

pagina 196

                     5 Rispondi alle domande. (paragrafi 5, 6)


a. Perché durante la rivoluzione il potere di Cromwell crebbe enormemente?

.......................................................................................................................................................................................

b. Perché nel 1653 Cromwell sciolse il Long Parliament?

.......................................................................................................................................................................................

c. Perché nel 1651 venne promulgato l’Atto di Navigazione?

.......................................................................................................................................................................................

d. Perché scoppiò la Seconda rivoluzione inglese?

.......................................................................................................................................................................................

ANALIZZO UNA FONTE

                     6 Leggi questo brano tratto dalle memorie di Luigi XIV e rispondi alle domande. (paragrafo 8)


Senza dubbio due cose mi erano necessarie: un grande lavoro da parte mia; una buona scelta di persone che potessero assecondarlo. [...]

Mi imposi come regola di lavorare due volte al giorno per lo svolgimento degli affari ordinari, senza tralasciare di dedicarmi in altro tempo a ciò che poteva accadere di straordinario. [...] Allora soltanto mi sembrò di essere re e di essere nato per esserlo. [...] Non dovete pensare, figlio mio, che gli affari di Stato siano come quei passi oscuri e spinosi delle scienze che vi avranno forse affaticato, nei quali lo spirito si sforza di elevarsi con pena al di sopra della sua portata, spesso per non concludere nulla [...]. La funzione dei re consiste principalmente nel lasciare agire il buon senso, che agisce sempre naturalmente e senza sforzo.

(adattamento da Luigi XIV, Memorie, a cura di Gigliola Pasquinelli, SE editore, Milano 2008)


a. A chi si rivolge Luigi XIV?

.......................................................................................................................................................................................

b. Secondo il re, quali sono le due cose necessarie per riuscire a governare bene? 

.......................................................................................................................................................................................

c. Quale regola si impone il re? 

.......................................................................................................................................................................................

d. Qual è la funzione del re? 

.......................................................................................................................................................................................

UTILIZZO IL LESSICO STORICO

                     7 Associa a ciascuna definizione il termine corretto, scegliendolo tra quelli proposti. (capitolo intero)


assolutismo Ironside Roundheads guerra civile puritanesimo reggenza


Definizione

Termine corretto

a. Situazione di chi temporaneamente esercita la sovranità in nome di un’altra persona perché minore di età o per altra causa.

 

b. Potere del sovrano libero dall’obbligo di rispettare qualsiasi legge.

 

c. Protestantesimo calvinista molto rigoroso.

 

d. Soldati di Cromwell che portavano i capelli rasati per differenziarsi dai soldati dell’esercito del re.

 

e. Potente reparto di cavalleria dell’esercito di Cromwell.

 

f. Guerra combattuta tra cittadini dello stesso paese.

 

pagina 197 
RIELABORO LE INFORMAZIONI

                     8 Rileggi gli ultimi due paragrafi del testo a p. 184 e a p. 186 e riassumili scrivendo al massimo 15 righe, aiutandoti con la mappa proposta. (paragrafi 8, 9)


PRODUCO UN TESTO SCRITTO

                     9 Nel capitolo sono state usate spesso le parole “rivolta” e “rivoluzione”. Dopo aver cercato il significato sul dizionario, spiega la differenza tra i due termini in un testo scritto di massimo 10 righe, facendo riferimento agli eventi che hai studiato.

COMPETENZE ATTIVE • Individuare i simboli in un’immagine

Il ritratto del Re Sole

Nel ritratto di Luigi XIV eseguito dal pittore di corte Hyacinthe Rigaud nel 1701 ( p. 184) il sovrano è rappresentato con l’abito dell’incoronazione e con tutti i simboli del potere. Il dipinto aveva lo scopo di esaltare il potere assoluto del re attraverso la sua ricchezza, la sua eleganza e la sua prestanza fisica.


lavoro individuale 

Osserva l’immagine e completa il testo con i termini mancanti.


sacralità • monarchia • eleganza • militare


Luigi XIV è ritratto a figura intera, con la gamba sinistra leggermente in avanti in segno di ........................... aristocratica. Indossa un mantello con i simboli della ........................... francese, i gigli dorati su stoffa blu, e al collo porta la Gran Croce dell’Ordine dello Spirito Santo, che rappresenta la ........................... del re. La spada è il simbolo del potere ........................... che il re accentra nella sua persona.

VERIFICO LE MIE IPOTESI

Adesso che hai studiato l’argomento, riprendi le domande iniziali della rubrica “LE MIE IPOTESI” a p. 167. Le tue risposte erano corrette?

  • Avevi intuito il motivo per cui Luigi XIV si faceva chiamare “Re Sole”? Per sottolineare la centralità del sovrano e l’identità tra la sua persona e lo Stato, Luigi XIV aveva inventato anche un motto: «Lo Stato sono io».
  • Pensi che l’assolutismo sia una forma di governo in grado di dare stabilità a un paese ed evitare conflitti o, al contrario, che possa favorire contese e rivoluzioni?

Ti racconto la Storia - volume 2
Ti racconto la Storia - volume 2
Dal Rinascimento alla fine dell’Ottocento