Attivamente Junior

01 attivamente 1 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 15:29 Pagina 50 2. Mi osservo e mi metto in gioco Che cosa puoi fare? Tieni presente che tutti avete gli stessi diritti e doveri. Se sei al corrente di situazioni di bullismo, parlane con i tuoi genitori, con gli insegnanti o con i tuoi adulti di riferimento. Non farti condizionare dai social network e non pubblicare immagini, video, frasi di derisione, o esa o scherno altrui. Non fare mai nta di non vedere. Cerca di praticare attività motorie con compagni sempre diversi e cerca di coinvolgere i compagni e le compagne che sono più timidi e riservati. Nessuno può decidere come gli altri devono essere o si devono comportare; esistono regole condivise per una buona convivenza. Cerca di metterti nei panni degli altri e capire il perché di certi comportamenti o modi di essere (empatia, vedi Unità 1). Non sempre è facile e molte volte si deve chiedere aiuto agli adulti. Ma soprattutto ricorda: essere un bullo non porta a niente! Il bullismo IL CYBERBULLIsMO un tipo di bullismo messo in atto tramite la tecnologia (telefoni cellulari, computer, tablet). Il bullo che vuole schernire, minacciare, insultare attraverso messaggi, whatsapp, video, forum, mail, si nasconde dietro l anonimato o addirittura pro li falsi. Se si ha esperienza diretta o indiretta con episodi di questo genere, bisogna cercare subito aiuto negli adulti. Non dimentichiamo mai l impatto che i contenuti che inviamo possono avere su chi li riceve: non si deve sottovalutare la reazione dell altro; perché quello che poteva essere pensato come uno scherzo può facilmente trasformarsi in derisione oppure o esa. FLIPPED CLASSROOM Svolgi una ricerca sul bullismo e sul cyberbullismo. Individua le principali conseguenze fisiche e psicologiche delle vittime di questi fenomeni. Cerca anche di capire quali motivi possono portare ragazzi e ragazze a diventare bulli e bulle . Puoi documentarti sul sito www.unicef.it o su altri siti che ti suggerirà l insegnante. Fate un cartellone, da appendere nella vostra aula, nel quale segnalate 5 propositi condivisi dalla classe per dichiarare il vostro NO al bullismo. 50

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco