Attivamente Junior

01 attivamente 1 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 15:26 Pagina 27 Trekking preparare l escursione Prima di partire, è necessario: informarsi bene sul percorso e sulle condizioni metereologiche della giornata; calcolare bene i tempi: stabilire la durata dell escursione e prevedere l orario di ritorno; informare qualcuno dell escursione e dell ora presunta di ritorno, perché in caso di problemi questa persona potrebbe allertare i soccorsi. Inoltre: non fare escursioni da soli; se si è in gruppo restare sempre uniti e non allontanarsi; non prendere scorciatoie, se non si conosce il percorso; portare con sé mezzi di comunicazione (smartphone e power bank), schietto ecc. E se ti perdi? Se si realizza che ci si è persi: mantenere la calma; chiamare aiuto con il telefono cellulare, urlando o usando il schietto; Trovare dei punti di riferimento: osservare ciò che sta attorno e, se si ha una cartina, cercare di confrontarli con questa e memorizzarli. Può servire per dare dei riferimenti sulla posizione; se fa freddo, coprirsi e risparmiare energie; se si ha la bussola, cercare di orientarsi; percorrere a ritroso il sentiero, cercando di ricordare la strada e lasciando segni del proprio passaggio. se trascorre del tempo, cercare di non addormentarsi per evitare il rischio di ipotermia (abbassamento della temperatura corporea). VERIFICA I CONTENUTI 1. 2. 3. 4. Perché è importante il riscaldamento prima di un attività motoria? Spiega come deve essere svolto. Qual è il contributo delle Scienze Motorie nella formazione del cittadino? Quali sono i benefici del trekking? Spiega come va preparata un escursione a piedi e qual è l equipaggiamento adeguato. 27

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco