Attivamente Junior

01 attivamente 5 OK.qxp_Layout 1 10/02/22 17:54 Pagina 250 11. Le discipline sportive Caratteristiche del gioco Squadre / N° di giocatori 2 squadre da 5 giocatori in campo ciascuna. Dato il campo ridotto e le caratteristiche è un gioco molto veloce, con poche fasi aeree della palla. Le di erenze rispetto al calcio a 11: le squadre sono da 5 giocatori ciascuna (più 7 riserve); non sono ammessi contrasti sici; i falli laterali si battono coi piedi; terreno di gioco, pallone e porte sono più piccoli; il fondo è sintetico; è possibile e ettuare un numero illimitato di sostituzioni; si giocano 2 tempi da 20 l uno; la gara è diretta da due arbitri; non esiste il fuorigioco; dopo che una squadra ha commesso cinque falli in uno stesso tempo, ogni ulteriore fallo è punito con un tiro libero per la squadra avversaria. Il calcio di punizione deve essere battuto dal punto in cui è stato commesso il fallo, verso la porta, e senza che alcun difensore possa ostacolarlo. Gli schemi di gioco Le regole del gioco Sequenza del colpo di testa Ruoli dei giocatori Centrale (ultimo) Pivot (primo) Due esterni (laterale destro e laterale sinistro) Portiere Non ci sono però specializzazioni, tutti i giocatori partecipano alle azioni di attacco e difesa. Il riscaldamento Sequenza del tocco di collo Il calcio a 5 si gioca su appositi campi di misura ridotta oppure indoor. A dirigere il gioco è il libero dietro, che rappresenta il riferimento più importante per i compagni sia per le chiusure sia per dettare i ritmi o lanciare eventuali contropiedi, senza però scoprire più di tanto la propria metà campo. Le tattiche difensive più utilizzate sono essenzialmente due schemi che non richiedono particolari doti tecniche o una preparazione sica rilevante: 1. schema a quadrato: prevede due uomini avanti e due dietro, con possibilità di scalare quando si è superati; 250 2. schema a rombo: determina una maggior specializzazione: un libero dietro, un attaccante avanti e due giocatori universali sulle fasce, in grado di indietreggiare e difendere e poi di appoggiare e portarsi avanti per attaccare; evolve nell 1-2-1.

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco