Attivamente Junior

01 attivamente 5 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 18:15 Pagina 240 11. Le discipline sportive Schiacciata il colpo conclusivo dell azione della squadra. Deve essere potente e preciso. Dopo una breve rincorsa, si compie un salto verso l alto e si colpisce la palla dall alto verso il basso. La rincorsa deve essere di due o tre passi e terminare con un caricamento delle gambe; queste cioè si piegano per poi distendersi contemporaneamente in salto (lo stacco è a piedi pari). Il movimento delle gambe è coordinato con uno spostamento indietro delle braccia. Attento a non iniziare la rincorsa se non hai ancora valutato dove colpire in alto la palla; non fermarti dopo la rincorsa prima di staccare per la schiacciata. Il movimento deve essere continuo; non colpire la palla dal basso verso l alto; tenere saldo il polso nella fase terminale della schiacciata. Schiacciata Schiacciata Bagher Bagher il fondamentale più usato nella ricezione, perché la battuta è in genere un colpo potente e basso. Le mani sono unite e i due avambracci sono uniti e ruotati in fuori. La palla si riceve poco sopra i polsi. importantissimo il movimento delle gambe. Attento a non essere troppo rigido: piega le gambe e cerca di essere ben stabile; non piegare le braccia quando ricevi la palla; non ricevere la palla troppo lontano dai polsi. Muro un fondamentale di difesa contro la schiacciata. un salto verso l alto con le braccia parallele alla rete, in modo che le mani vadano oltre la stessa e intercettino la palla dell avversario. Il muro può essere singolo, se viene e ettuato da un solo giocatore, a due o tre, con i compagni che sono posizionati in prima linea. In questi casi, è importantissimo sapersi coordinare con i compagni. 240 Muro singolo Bagher Muro a due

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco