Attivamente Junior

01 attivamente 5 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 18:14 Pagina 225 3. Giocare insieme per sport N° Ruolo Ruolo 5 Ruolo 4 Ruolo 3 Ruolo 2 Ruolo 1 Caratteristiche Possibilità di azione Il giocatore è in grado di giocare a pal- Può tirare a canestro 3 volte a tempo. lacanestro. Il giocatore ha buone capacità moto- Può tirare a canestro 3 volte a tempo e solo nei carie (cammino, palleggio), non ha fami- nestri a fondocampo. liarità con la pallacanestro. Il giocatore ha di coltà nell uso delle Può tirare in qualsiasi canestro e ettuando una mani e/o nel cammino (può avere una corsa con almeno 2 palleggi, anche se interrotti. menomazione sica o la sindrome di down). Il giocatore ha di coltà nell uso delle Non può essere marcato. Può tirare solo nel canemani, del cammino e della corsa. Può stro più alto. avere in ausilio la carrozzella. Pivot: il giocatore non è in grado di Resta fermo nell area laterale e attende la palla da muoversi autonomamente. un compagno di squadra. Quando questo entra nell area laterale il gioco si ferma e il pivot tira a canestro (scegliendo quello che preferisce). Può scegliere se fare un solo tentativo (3 punti) o due tentativi (2 punti). Cambi: Sono consentiti purché la somma dei ruoli dei giocatori in campo non superi il numero 23. Arbitri: 1 arbitro e 2 cronometristi Tempi: 4 tempi da 8 minuti ciascuno. L azione di gioco dura 8 minuti. Scopo del gioco: Realizzare il maggior numero di canestri. Svolgimento del gioco: All inizio del gioco, i giocatori con ruolo 5 fanno palla a due a centro campo (l arbitro alza la palla in verticale tra i due giocatori avversari nel cerchio centrale). I due giocatori cercano di colpirla per inviarla verso un compagno. Ogni squadra può attaccare sia nell area tradizionale frontale sia nell area laterale destra e sinistra (4 canestri in tutto). Regole del gioco: il tiro a canestro deve essere fatto dall alto; il tempo viene interrotto dopo ogni canestro; si può marcare solo un giocatore dello stesso ruolo o di un ruolo superiore; i giocatori di ruolo 1 e 2 giocano esclusivamente nelle aree laterali; l azione di gioco si deve svolgere entro i 30 ; il passaggio di consegna ai ruoli 1 e 2 può avvenire solo dopo un palleggio fuori e uno dentro l area laterale; il passaggio ai ruoli 2 può avvenire solo con un rimbalzo fuori dall area laterale, prima della ricezione. I fondamentali individuali: I fondamentali richiamano quelli della pallacanestro: palleggio, passaggio (il passaggio del pallone al ruolo 1 si fa direttamente nelle mani del giocatore), tiro, ricezione. Organizzazione del gioco in attacco e difesa: Nell attacco, i giocatori in possesso di palla avanzano verso i canestri (a fondocampo o laterali) per e ettuare il tiro. Nella difesa, i giocatori organizzano la loro azione per impedire agli avversari in possesso di palla di tirare ai canestri. 225

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco