3. La sicurezza in strada

01 attivamente 4 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 18:04 Pagina 202 9. Io agisco in sicurezza 3. La sicurezza in strada Educazione stradale L educazione stradale è un argomento che viene trattato a parte in molte scuole, anche con appositi corsi. Può essere utile tuttavia considerarne alcune regole generali, nell ambito della sicurezza, e fornire qualche indicazione di comportamento. Sulla strada, la sicurezza delle persone e la prevenzione degli incidenti è regolata dal Codice della Strada. CLIL Teenage road safety 9 Teenagers are more at risk on the roads than they think. Statistics show that tra c is the biggest killer of teenagers among 12 to 16 year olds. There are many risk factors that cause road tra c injuries among young people: not wearing helmets, speeding, and especially distraction. Do you ever chat with your friends on your mobile when walking in the streets, or when you ride your bike? Do you listen to music on your headphones when crossing the street? Life is precious! What can you do to stay safe? 1. Concentrate and be careful at all times. 2. Don t be distracted personal stereos, texting, phoning and chatting to friends while walking are big distractions. 3. Wear a cycle helmet, and something uorescent and re ective, to be more visible. 4. Never sit on the back of a friend s bike. 5. Respect tra c signs and tra c light signals. Il nostro comportamento La prudenza è la prima regola, nella consapevolezza che è in gioco la nostra vita e quella degli altri. Essere prudenti signi ca non solo prevedere i propri comportamenti, ma anche tenere conto di quelli altrui, causa a volte di errori pericolosi. Pedoni, ciclisti e auto possono compiere azioni impreviste e illogiche: se abbiamo conservato un margine di sicurezza (e questa è prudenza), possiamo risolvere le situazioni critiche, altrimenti è molto più di cile. Nel nostro comportamento dobbiamo ispirarci a criteri logici, prevedibili e soprattutto leggibili per gli altri. Quindi è importante evitare spostamenti improvvisi e moderare la velocità, perché con l aumentare della velocità diminuisce il tempo di reazione, ossia il tempo necessario a correggere e rimediare a una situazione. 202

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco