2. La sicurezza nella vita di tutti i giorni

01 attivamente 4 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 18:03 Pagina 197 2. La sicurezza nella vita di tutti i giorni Le statistiche ci dicono che gli incidenti più comuni sono quelli domestici. Scivolare sul pavimento bagnato, ferirsi con attrezzi di casa, procurarsi ustioni mentre si cucina sono infortuni molto frequenti e a volte piuttosto seri. molto importante essere consapevoli che in qualsiasi luogo, anche in quelli che conosciamo meglio e nei quali passiamo più tempo, siamo esposti a rischi che mettono in pericolo la nostra sicurezza, la nostra salute e quella degli altri. Il giusto atteggiamento è sempre quello di una ragionevole prudenza. La necessità di valutare i rischi comprende la capacità di previsione rispetto alle nostre azioni e alla situazione che stiamo vivendo. I nostri comportamenti devono allora essere adeguati, nel senso della responsabilità e della prevenzione degli incidenti. Spesso manca proprio la percezione del rischio per eccessiva ducia in sé stessi o per super cialità. 197

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco