Attivamente Junior

01 attivamente 3 OK.qxp_Layout 1 09/02/22 16:28 Pagina 153 1. Alimentazione, dieta e fabbisogno energetico Dieta Si de nisce dieta un qualsiasi regime alimentare, cioè l insieme degli alimenti di cui una persona si nutre in modo abituale. Anche se normalmente si utilizza questo termine per de nire una restrizione alle normali abitudini alimentari, in genere per ottenere una perdita di peso, il termine dieta andrebbe sempre accompagnato da una precisazione sulla sua tipologia. Per la creazione di una dieta bisogna consultare uno specialista, perché è molto complicato de nire la quantità e la qualità dei cibi, e soprattutto la combinazione equilibrata degli alimenti. Dieta ipocalorica: fornisce un apporto giornaliero di calorie inferiore a quello richiesto dall organismo. Dieta ipercalorica: fornisce un apporto giornaliero di nutrienti superiore a quello richiesto dall organismo. considerata una terapia per ristabilire una situazione di peso ideale. Dieta speci ca: è una dieta personalizzata, in cui l assunzione di alimenti è calibrata per equilibrare situazioni di carenza di principi nutritivi oppure di allergie o intolleranze alimentari. terapia = parte della medicina che cura le malattie allergia = reazione del sistema immunitario dell organismo verso una particolare sostanza intolleranza = reazione avversa, non immunitaria, a cibi ingeriti integratore = sostanza destinata a colmare carenze alimentari L alimentazione bilanciata Si de nisce alimentazione bilanciata una dieta che fornisce energia e principi nutritivi adatti alle necessità giornaliere, sia in quantità sia in qualità, e che mantiene il corpo in buona salute. L apporto calorico quotidiano e la ripartizione dei principi nutritivi variano da individuo a individuo e sono correlati all età e all attività svolta. In sintesi, mangiare in modo sano ed equilibrato, senza eccedere nelle calorie e senza causare carenze di elementi nutritivi, vuol dire: apportare le calorie necessarie per soddisfare il nostro fabbisogno energetico; introdurre nel nostro organismo una dose equilibrata di tutti i principi alimentari; ripartire la nostra alimentazione in diversi momenti della giornata. un alimentazione sana, varia, ben distribuita nei pasti, non ha bisogno di integrazioni di alcun tipo. Solo particolari situazioni personali giusti cano l uso di integratori e, in questi casi, occorre rivolgersi a un medico. 153

Attivamente Junior
Attivamente Junior
CAPITOLO DEMO: 2. Mi osservo e mi metto in gioco