Laboratorio sul testo

T1 20 25 30 35 40 45 «Con circa duemila dollari americani si può comprare l hardware del drone, mentre il software per farlo volare è gratuito e open source , spiega Keeyen Pang, direttore delle operazioni in Asia di Conservation drones, mentre con suo figlio monta e programma la missione di volo di un piccolo drone. « sufficiente installare una microcamera sul drone per ottenere una mappatura ad alta definizione delle foreste . «I nostri droni sono uno strumento economico ed efficace per combattere la deforestazione e favorire la conservazione della natura , spiega Lian Pin Koh, professore di ecologia applicata all Università di Adelaide, in Australia. Insieme al biologo svizzero Serge Wich, Lian Pin Koh è il fondatore di Conservation drones, un organizzazione senza scopo di lucro che mette insieme un gruppo internazionale di esperti di ecologia e appassionati di velivoli a controllo remoto. «Dal 2012 aiutiamo a far volare i droni delle organizzazioni ambientaliste. Soprattutto nei paesi in via di sviluppo è importante fornire una tecnologia low cost per sorvolare territori poco accessibili e monitorare il loro stato di conservazione , raccontano i cofondatori di Conservation drones. «Capita spesso che Conservation drones riceva proposte di collaborazione da organizzazioni di tutto il mondo. Nel tempo la nostra rete di esperti di droni per la conservazione si è espansa , spiega Keeyen Pang, mentre controlla le ultime configurazioni e si prepara per un lancio di prova. I droni di Lian Pin Koh e Serge Wich volano in Tanzania, dove vengono usati per monitorare la conservazione degli scimpanzé. In Suriname, dove è in corso un progetto per il monitoraggio delle foreste vergini. In Indonesia, dove vengono usati per osservare la popolazione degli oranghi, a rischio di estinzione. E nel resto del sudest asiatico, dove i droni sono utili per cartografare le coltivazioni di palma da olio, tra le prime cause di deforestazione nella regione. Le missioni di volo di Conservation drones hanno già ottenuto risultati tangibili. «Nel 2014, per esempio, le immagini catturate dai nostri velivoli hanno rilevato un area disboscata illegalmente in una riserva naturale di Sumatra , spiega con orgoglio Lian Pin Koh. «Le nostre immagini sono state usate come prova dalle autorità indonesiane per processare i colpevoli di questo crimine . Laboratorio sul testo COMPRENDERE E ANALIZZARE 1. Quale tra i seguenti non costituisce un motivo valido per proteggere le foreste? a Contrastare il riscaldamento globale. b Tutelare la biodiversità vegetale e animale. c Proteggere dagli incendi. d Preservare i polmoni del pianeta. 209 69164D_48P0871_INTE_BAS@0209.pgs 01.10.2018 10:15

Specchi incantati - Quaderno di scrittura
Specchi incantati - Quaderno di scrittura
Antologia primo biennio