T1 MARCO OMIZZOLO, Riders: l’algoritmo dell’ingiustizia

AGENDA Percorsi di educazione civica 2030 T1 MARCO OMIZZOLO Riders: l algoritmo dell ingiustizia Audio LETTURA articolo Negli ultimi anni una nuova gura è comparsa nelle aree urbane: i riders, ovvero i fattorini che consegnano cibo a domicilio. Basta un tocco sul cellulare, ed eccoli comparire magicamente alla porta di casa, a qualunque ora, domeniche comprese. Comodo, certo. Ma come funziona il servizio per chi lo compie? Il sociologo Marco Omizzolo (n. 1975) ri ette sulle regole spesso inique alle quali deve sottostare chi pratica questo mestiere. 5 10 15 20 25 Senza un mercato del lavoro equo non c è progresso Il lavoro costituisce, in una società democratica, uno degli strumenti fondamentali per il progresso civile ed economico di qualunque paese. Non può esserci infatti progresso senza un lavoro che garantisca la dignità di tutti coloro che prestano la loro opera e che non preveda un percorso di emancipazione1 dal bisogno, dallo sfruttamento, anche ambientale, e dalla violenza. Ciò vale soprattutto in una fase assai delicata come quella attuale, in cui gli effetti sociali ed economici della pandemia si associano a problematiche storiche come le profonde disuguaglianze che allargano la forbice e dunque la distanza tra i cittadini e, a volte, tra cittadini e istituzioni. Quale progresso può esserci se il lavoro non produce emancipazione dallo stato di bisogno? Nella società dei working poor,2 della disoccupazione giovanile quale minaccia incombente sul futuro di tutti (nell Europa a 27 ha toccato il 16,1%, mentre in Italia siamo al 32,2%), con la crescita degli interessi criminali, spesso ma osi, PAROLA DI Incombente è qualcosa disuguaglianze crescenti e povertà che ci sovrasta, e per endemiche sempre maggiori, traciò stesso rappresenta una minaccia o un pericolo imminente: scurare questi temi signi ca contisi tratti di una roccia instabile, un temporale all orizzonte, una lettera di licenziamento nuare lungo progettualità già note o un litigio in procinto di scoppiare. che spesso hanno determinato conMeglio cambiare aria... traddizioni e speculazioni. I paradossi dello smart working L Istat ha reso pubblico il suo ultimo rilevamento sullo stato del lavoro in Italia. Dati, informazioni e rilievi che mettono a fuoco aspetti contraddittori. Oltre 7 occupati su 10, per un totale di 16,6 milioni di lavoratori, secondo 1. emancipazione: liberazione. 248 2. working poor: chi, pur lavorando, non riesce a uscire da una condizione di povertà, a causa del modesto salario percepito.

Specchi incantati - volume B
Specchi incantati - volume B
Poesia e teatro