Tua vivit imago - volume 2

L ET DI AUGUSTO 40 45 50 Hinc, ubi iam firmata virum te fecerit aetas, cedet et ipse mari vector, nec nautica pinus mutabit merces; omnis feret omnia tellus. Non rastros patietur humus, non vinea falcem; robustus quoque iam tauris iuga solvet arator; nec varios discet mentiri lana colores, ipse sed in pratis aries iam suave rubenti mur ce, iam croceo mutabit vellera luto; sponte sua sandyx pascentis vestiet agnos. «Talia saecla , suis dixerunt, «currite , fusis concordes stabili fatorum numine Parcae. Adgredere, o, magnos (aderit iam tempus) honores, cara deum subo les, magnum Iovis incrementum! Adsp ce convexo nutantem pondere mundum, terrasque, tractusque maris, caelumque profundum; adsp ce, venturo laetantur ut omnia saeclo! Poi, quando la salda età ti avrà fatto uomo, il mercante da sé si ritrarrà dal mare, le navi di pino non scambieranno le merci; ogni terra produrrà tutto. Il suolo non patirà rastrelli, né la vigna la falce; anche il robusto aratore scioglierà i tori dal giogo; e la lana non saprà più fingere i vari colori, l ariete da sé nei prati cambierà il colore del vello con la porpora che rosseggia soave, con il giallo che svaria nell oro: spontaneamente il carminio rivestirà gli agnelli al pascolo. «Affrettate tali secoli , hanno detto ai loro fusi le Parche concordi nell irremovibile volontà del Fato. Sarà ormai tempo di raggiungere i più alti onori, o diletta prole degli dèi, o glorioso rampollo di Giove! 37-39. Hinc omnia tellus Hinc: indica la transizione all età matura, quando il puer diventerà vir. virum te fecerit: costruzione con il doppio accusativo. mari: ablativo di allontanamento. pinus: sineddoche* per indicare la nave. Tanto l inutilità delle navi per il commercio, quanto la produzione spontanea di frutti da parte della terra (come afferma la frase gnomica e sentenziosa omnis feret omnia tellus, con poliptoto omnis omnia) sono tratti caratteristici dell età dell oro. 40-45. Non rastros agnos Non rastros arator: il chiasmo* rastros humus / vinea falcem e l anafora della negazione non rafforzano retoricamente il concetto della terra destinata, nella nuova età, a non subire ferite dolorose da parte di rastrelli e falce; la fatica richiesta dal lavoro agricolo è poi sottolineata dal forte 92 iperbato* fra robustus e arator. Tauris è qui inteso come ablativo di allontanamento ( anche il robusto aratore scioglierà ormai il giogo dai tori ). nec colores: cioè, non sarà necessario tingere artificialmente i colori. La lana, come anche il mutamento del vello dell ariete sono fatti oggetto di una prosopopea* (mentiri). suave: accusativo neutro con valore avverbiale. mur ce: il murex è la conchiglia da cui veniva estratta la porpora: per metonimia indica quindi la porpora stessa. luto: lutum indica una pianta palustre da cui si estraeva una tintura gialla. vellera: plurale poetico. sandyx: è il minio, che conferisce ai tessuti un colore scarlatto. pascentis: forma dell accusativo plurale in -is, equivale a pascentes. 46-49. Talia saecla incrementum Talia saecla: accusativo interno dipen- dente da currite; saecla è forma sincopata di saecula. fusis Parcae: le Parche sono Cloto, Lachesi e Atropo (figlie dell Erebo e della Notte): la prima svolgeva lo stame, la seconda lo avvolgeva al fuso e la terza recideva il filo della vita. Osserva il costrutto stabili numine, costrutto ablativale poetico dipendente da concordes, che normalmente regge il dativo o l ablativo ma preceduto da cum. Adgredere: seconda persona singolare dell imperativo di adgredior: Virgilio esorta il puer a intraprendere la carriera politica e ad avviarsi al cursus honorum (magnos honores). subo les: in quanto etimologicamente connesso ad alo ( nutrire, alimentare ), il termine rimarca il concetto della crescita espresso da incrementum, ciò con cui si genera e quindi seme ; quest ultimo è prosodicamente evidenziato dalla natura spondaica del verso (con spondeo in quinta sede: ncre -). 50-52. Adsp ce saeclo! Adsp ce: imperativo presente (che richiama adgredere del v. 48), è ripetuto in anafora al v. 52, a rimarcare la gioia universale per l avvento del puer. nutantem: participio

Tua vivit imago - volume 2
Tua vivit imago - volume 2
Età augustea