Le origini e il Duecento – L'autore

Dante Alighieri

Movemi timore d’infamia e movemi desiderio di dare dottrina

(Convivio, I, 2, 15)


Perché è un classico

La fama universale di Dante Alighieri è legata alla Divina Commedia, la sua opera maggiore e in assoluto uno dei massimi capolavori della letteratura mondiale. In essa egli riversa la propria complessa esperienza umana e artistica, raggiunta tramite una lunga formazione che attraversa ogni settore del sapere.
L’apprendistato dello scrittore è fatto di testi creativi e riflessioni saggistiche sui diversi aspetti che la Commedia abbraccerà: la lingua, la letteratura, la filosofia, l’impegno civile, la politica, la fede religiosa.
Ciascuno di questi ambiti viene frequentato da Dante con passione, originalità e una capacità unica di affrontare ogni questione con potente novità, continuando a stupire e ad affascinare i lettori, ieri come oggi.

I colori della letteratura - volume 1
I colori della letteratura - volume 1
Dalle origini al Cinquecento