LA PROVA DEL DIECI

LA PROVA DEL DIECI

 1  Nei brani seguenti, fa’ l’analisi grammaticale dei verbi evidenziati.


1.
Robin Hood è un ladro generoso, che ruba ai prepotenti privilegiati per ridistribuire la ricchezza fra i poveri. Nei villaggi inglesi, le gesta di Robin Hood erano cantate soprattutto durante la festa del Primo maggio e spesso si arricchivano di nuovi particolari, come quello del modo bizzarro in cui morì, al termine di un’esistenza gloriosa, avvelenato da una suora.
(Adattato da treccaniscuola.it)

2.
La nave, sommersa di tesori degni del più scaltro fra i pirati, si trova incagliata sull’orlo di un precipizio. A bordo, nella stiva, i temuti capitani Jack Sparrow e Hector Barbossa si stanno fronteggiando davanti a uno scrigno che potrebbe contenere il segreto per l’eterna giovinezza. Il ponte inizia a oscillare e i due pirati devono bilanciarsi o la nave andrà in mille pezzi.
(Adattato da treccaniscuola.it)
..../11
 2  Associa ciascun verbo evidenziato con tutte le sue caratteristiche (Tr = Transitivo; Int = Intransitivo; Imp = Impersonale; Att = Attivo; Pass = Passivo).
1. Si è fatta davvero una bella gita oggi. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
2. Promettimi che domani tu arrivi in orario. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
3. Lo sapremo quando saremo arrivate a destinazione. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
4. Quando furono chiamati, accorsero subito. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
5. Per arrivare in cima bisogna camminare un’ora. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
6. Non c’è due senza tre. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
7. I lavori si sarebbero conclusi dopo un anno. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)
8. Verrò a condizione che faccia bel tempo. (Tr – Int – Imp – Att – Pass)

..../18
 3  Trova i verbi ausiliari, i servili, i fraseologici presenti nel brano, poi completa la tabella.

I NORVEGESI ALLA SCOPERTA DEL MONDO
Nel corso dei loro viaggi i Norvegesi cercarono di colonizzare terre vergini o scarsamente abitate. Con le loro navi si poterono spingere molto lontano, finendo per approdare sul continente americano molti secoli prima di Cristoforo Colombo e di Giovanni e Sebastiano Caboto. All’origine di questa straordinaria avventura c’è stato un leggendario capo vichingo, Erik il Rosso, nato in Norvegia nel 940 circa e costretto ad abbandonare il suo paese per aver commesso alcuni omicidi. Esiliato in Islanda, dovette lasciare anche questa terra e fece rotta verso ovest, approdando in un’isola deserta vicino al Polo Nord. Erik la chiamò Groenlandia, «terra verde», nel tentativo di far arrivare sull’isola altri abitanti. Dalla Groenlandia alla fine del 10° secolo partì la spedizione guidata da un figlio di Erik che toccò le coste americane, in un luogo che le fonti lasciano credere fosse il Labrador (Canada).

(Adattato da treccaniscuola.it)


VERBO
AUSILIARE
SERVILE
CAUSATIVO
FRASEOLOGICO
     
     
     
     
     
     
     
     

.... / 16

 >> pagina 137 

 4  Riconosci, nelle frasi, i verbi che rientrano in una delle categorie della tabella e inserisci ciascuno nella colonna giusta. I verbi sono in tutto 8.

1. I veri amici si vogliono bene anche quando litigano.
2. È inutile che ti appigli alle scuse più improbabili: ammetti le tue colpe.
3. Gli ho detto di lasciarmi in pace e lui si è girato ed è uscito.
4. Mio padre ogni sera sta a guardarmi mentre mi preparo lo zaino. Mi chiedo se si fiderà mai di me.
5. Appena ci siamo conosciuti ho pensato che lei era una persona con cui ci si può confidare.

RIFLESSIVI
RIFLESSIVI
RECIPROCI
TRANSITIVI
PRONOMINALI
INTRANSITIVI
PRONOMINALI
    
    
    
    

.... / 16

 5  Le forme verbali evidenziate sono coniugate male, tranne una. Correggi quelle scorrette e fornisci le altre due varianti esistenti di quella corretta. Puoi aiutarti con il vocabolario.

1. Se ne andò maledendo la sua cattiva sorte.
2. Il direttore chiede a tutti i nuovi giornalisti di redarre qualche pezzo di prova.
3. Non mi ha dato il tempo di pensare: ha esigito subito una risposta.
4. I giocatori furono provocati dal pubblico, ma non perdettero la calma.
5. Luca promesse che avrebbe fatto i compiti, ma poi dormì tutto il pomeriggio.
6. La pasta si butta nella pentola quando l’acqua bollisce.

.... / 7

PUNTEGGIO TOTALE .... / 68

La Grammatica Treccani - volume A
La Grammatica Treccani - volume A
Morfologia, sintassi, lessico, fonologia, ortografia.