APPROFONDIAMO - LUOGHI ED EVENTI - La via della seta

L Europa delle monarchie feudali e l Oriente | CAPITOLO 3 APPROFONDIAMO LUOGHI ED EVENTI LA VIA DELLA SETA I percorsi carovanieri e le rotte commerciali che congiungevano l Asia orientale, e in particolare la Cina, al Vicino Oriente e al bacino del Mediterraneo vennero chiamati via della seta dallo studioso tedesco Ferdinand von Richtofen nel 1877. Il termine sta a indicare gli intensi traffici di beni (di cui la seta era tra i più rilevanti) e gli scambi culturali che sin dal I secolo a.C. collegavano Oriente e Occidente. La seta cominciò a uscire con regolarità dalla Cina dopo il 200 a.C., quando fu utilizzata per pagare i tributi che gli xiongnu, una fortissima popolazione nomade di tribù dell Asia centrale, avevano imposto all imperatore cinese. Il mondo romano conobbe la seta attraverso gli stendardi dei parti nella battaglia di Carre (53 a.C.) e da allora ne divenne il principale consumatore, determinando l incremento dei traffici commerciali tra Occidente e Oriente. occidentale, in base alle condizioni storico-economiche dei paesi attraversati: le rotte carovaniere, una volta valicati i passi montani del Pamir, proseguivano in vari percorsi che da una parte conducevano all India, dall altra verso l altopiano dell Iran e ai bacini dei fiumi Tigri ed Eufrate. Il tratto meglio definibile e rimasto invariato nel tempo è quello orientale, che partendo dalla Cina e dalla sua capitale Chang-an si biforcava per attraversare il deserto del Taklamakan per ricongiungersi poi a Kashgar Ka ash hgar e da qui proseguire verso il Medio Oriente o il Golfo Persico. Bukhara, uno dei centri più importanti sulla via della seta. TRA MONTAGNE E DESERTI Gli itinerari della via della seta sono sempre stati molteplici e variabili nel tempo, soprattutto nella parte Carta INTERATTIVA Genova Venezia Lago Bajkal M Costantinopoli Ma ga Vol ar M ed ite rN er o Karakorum rra Trebisonda ne o Antiochia Tiro Damasco Il Cairo Mar Caspio Lago Balkhas Lago d Aral Bukhara Samarcanda Baghdad Merv Nishapur Isfahan Mongolia ers fo P i co Nagasaki Luoyang Balkh Changan Khotan Tassila Formosa Tibet Oceano Pacifico Canton Hormuz Arabia o Ind Delhi Karachi Hanoi Gange Mar Cinese Meridionale Golfo del Bengala Mare Arabico Goa Vie della seta Percorsi della steppa eurasiatica Altre vie commerciali Rotte marittime Mar Giallo Kashgar G ol Mar Rosso Gedda Khanbaliq (Pechino) Turfan Filippine Molucche Madras Malesia Borneo Sumatra Oceano Indiano Giava Approfondisci gtvp.it/21storia01-11 89 77636R_0000E01_INTE_BAS@0089.pgs 15.09.2021 14:00

Dai fatti alla Storia - volume 1
Dai fatti alla Storia - volume 1
Dal Medioevo all'Età moderna