2 NUOVA SENSIBILITÀ RELIGIOSA E MORALIZZAZIONE DELLA CHIESA

SEZIONE A | RINASCITA E CRISI DELL EUROPA MEDIEVALE RICAPITOLANDO 1 Quali erano i rapporti tra i vertici della Chiesa da un lato e i sovrani e gli imperatori dall altro? 2 Da quale momento il vescovo di Roma cominciò a imporsi come figura più eminente nella Chiesa? Questi invece esercitavano le funzioni civili in base alle immunità di cui già godevano nelle città. La fusione della dimensione politica con quella religiosa investiva anche la figura del vescovo di Roma, il papa, che proprio in quel periodo si propose con sempre maggiore convinzione come la figura più eminente nella Chiesa, quindi al di sopra degli altri vescovi. Nello stesso tempo il papato si orientò a un confronto serrato con il potere politico più rappresentativo, l Impero. 2 NUOVA SENSIBILIT RELIGIOSA E MORALIZZAZIONE DELLA CHIESA UN NUOVO ATTEGGIAMENTO MORALE Per quanto fossero consueti e normalmente accettati i rapporti fra potere religioso e potere politico, già durante il X secolo si era fatta strada una più precisa consapevolezza della vita cristiana, che chiedeva migliori qualità spirituali a tutto il clero e in particolare alle figure più rilevanti della Chiesa. Dentro la Chiesa, ma anche al di fuori di essa, si stavano diffondendo richieste di riforma delle istituzioni ecclesiastiche, espressione di una rinnovata sensibilità religiosa, più rigorosa e vicina ai princìpi evangelici. Di tali richieste fu precoce e convinto interprete il monastero di Cluny, in Francia, fondato nel 910 da Guglielmo I duca di Aquitania. Ispirato a una rigorosa vita di preghiera, si basava sui principi stabiliti da san Benedetto da Norcia, fondatore dell Ordine benedettino (> A ) e autore di una famosa regola ancora oggi in vigore. La fortuna di Cluny fu tale da diffondere il suo modello su gran parte del territorio europeo. Lo stesso monastero divenne un luogo di espressione del potere grazie anche alla ricchezza che lo circondò e al prestigio dei suoi abati (sempre di origine aristocratica). Ciò gli permise di non essere Un vescovo, sostenuto da un diavolo, riceve una borsa piena di denaro da un monaco: scena dall affresco dell Inferno nel Giudizio Universale dipinto da Giotto nel 1303-05 a Padova. Abate La diffusione degli Ordini religiosi Mare del Nord Oceano Atlantico Dall aramaico abba, padre , indica colui che dirige la vita di un monastero autonomo. la più importante carica ecclesiastica, propria dei benedettini, equiparata al vescovo. Mar Mediterraneo 56 77636R_0000E01_INTE_BAS@0056.pgs 15.09.2021 13:05

Dai fatti alla Storia - volume 1
Dai fatti alla Storia - volume 1
Dal Medioevo all'Età moderna