5 ESPANSIONE ECONOMICA, COMMERCIO E FINANZA

SEZIONE D | LA COSTRUZIONE DEGLI STATI EUROPEI 5 ESPANSIONE ECONOMICA, COMMERCIO E FINANZA SCAMBI, METALLI, POPOLAZIONE L espansione economica che in questo secolo interessò l Europa fu dunque determinata da un insieme di fattori: l aumento demografico rendeva sempre più necessari i movimenti e gli scambi commerciali per esaudire le esigenze della popolazione; a loro volta i traffici di merci trovavano un notevole impulso nella quantità di oro e argento proveniente dalle miniere americane, che rendeva più facili le transazioni grazie alla riconosciuta qualità delle monete coniate in Spagna e accettate ovunque. Aumento della popolazione, più intensi scambi commerciali e disponibilità di metalli preziosi costituirono, dunque, un sistema triangolare in cui ogni elemento era di sostegno e spinta all espansione economica. Incremento degli scambi commerciali Espansione economica Aumento della popolazione Afflusso di metalli preziosi UNA DOPPIA MARCIA La lunga fase di espansione economica moltiplicò la quantità di merci di ogni tipo che attraverso le rotte oceaniche invasero i mercati europei. Per esempio il tè, il cacao e lo zucchero entrarono a far parte dei consumi della parte più ricca della popolazione, così come aumentò il consumo di caffè e riso grazie alle nuove produzioni. Ma non va dimenticato il fatto che la struttura internazionale di scambi avveniva comunque in un sistema sociale ed economico ancora basato sull economia agricola. Il lavoro contadino costituiva, infatti, la più importante attività per Nel 1587, il duca di J lich (nella Germania settentrionale) alla festa per il suo matrimonio offrì ai suoi invitati un enorme tavolata di figure di zucchero, compresa una riproduzione del suo castello: un evidente sfoggio di ricchezza, visto il costo della materia. 474 77636R_0000E01_INTE_BAS@0474.pgs 15.09.2021 13:54

Dai fatti alla Storia - volume 1
Dai fatti alla Storia - volume 1
Dal Medioevo all'Età moderna