Dai fatti alla Storia - volume 1

Il tramonto dei poteri universali | CAPITOLO 8 L Impero e gli Asburgo al tempo di Massimiliano I Possedimenti degli Asburgo d Austria Possedimenti degli Asburgo di Borgogna Territori ceduti al Regno di Francia Territori ecclesiastici Città imperiali &RQ QH GHOO ,PSHUR Ritratto di Maria di Borgogna, 1500 ca. Mar Baltico Mare del Nord mistiche di principi e leghe cittadine, da un lato, e le sue ambizioni centralistiche, dall altro. Tuttavia, la dieta riuscì a imporre all imperatore l obbligo di ricevere il proprio consenso in caso di guerra e in materia di tassazione: un chiaro segno dei limiti imposti al processo di centralizzazione con cui il sovrano dovette misurarsi. In quella sede venne anche proclamata una pace perpetua per tutto l Impero la cui salvaguardia fu affidata a una suprema corte di giustizia (il cui giudice era nominato dall imperatore), che aveva il compito di impedire ogni violazione nomi della pace oltre a svolgere funzioni di natura fiscale. A questo fondamentale motivo di debolezza dell Impero se ne univano altri non meno m complessi, primo fra tutti l ampiezza ed eterogeneità dei territori su cui cu si estendeva la sovranità, territori che già apparivano senza una ben defiunità geografica nella difficile convivenza di culture, tradizioni e lingue nita u molto diverse fra loro. UN IMPERO IM MULTINAZIONALE In questa situazione, Massimiliano I fu costretto a prendere atto della difficoltà di esercitare un reale potere su un impero dal carattere multinazionale. Solo i diretti domini familiari restarono immuni dalle tendenze centrifughe. Dopo aver ereditato dalla moglie Maria il Ducato di Borgogna con i suoi possedimenti, Massimiliano affrontò vari conflitti contro il re francese Luigi XI. Con la firma della pace di Arras (1482), agli Asburgo furono riconosciuti i territori dei Paesi Bassi e delle Fiandre mentre alla Francia andarono la Borgogna, la Franca Contea e l Artois. 217 77636R_0000E01_INTE_BAS@0217.pgs 15.09.2021 15:39

Dai fatti alla Storia - volume 1
Dai fatti alla Storia - volume 1
Dal Medioevo all'Età moderna