I temi

L autore Terenzio I TEMI PADRI E FIGLI T1 T2 T3 T12 T14 T15 T16 Un padre e il suo metodo educativo Il rapporto tra i padri e i figli e la riflessione sui diversi metodi educativi è al centro di diverse commedie terenziane, e in particolare degli Adelphoe (T12, T14, T15, T16) e dell Heautontimorum nos (T1 e T3); ma il tema è affrontato anche in altre commedie, come l Andr a (T2). La riflessione sulla psicologia degli esseri umani e sui loro rapporti interpersonali si concretizza, dunque, soprattutto in una esplorazione della relazione genitoriale, in particolare nei suoi aspetti pedagogici. L HUMANITAS T3 T7 T8 T9 T10 T12 T14 T15 L insegnamento etico e morale cui mirano, più o meno direttamente, molte scene del teatro terenziano si può sintetizzare nell ideale dell humanitas, cioè in un atteggiamento di reciproca benevolenza, comprensione e solidarietà, grazie al quale le persone possono affrontare meglio le difficoltà della vita: espresso nella celebre massima dell Heautontimorume nos: «Sono un uomo. Nulla di ciò che è umano mi è estraneo (T3), il tema è centrale anche nell Hecy ra (T7, T8, T9, T10) e negli Adelphoe (T12, T14, T15). PERSONAGGI ANTICONVENZIONALI T4 T8 T9 T10 T13 T16 L epilogo della commedia Caratteristica peculiare del teatro di Terenzio è quella di presentare personaggi che non sono stereotipati, ma che al contrario rivelano aspetti inattesi e sorprendenti, venendo così a smentire i luoghi comuni che circondano le rispettive categorie: è il caso, per esempio, del parassita che si fa maestro di filosofia (T4), della suocera amorevole nei confronti della nuora (T8, T9), della cortigiana generosa e disinteressata (T10), del servo astuto a fin di bene (T13), del padre severo che diviene improvvisamente prodigo (T16). LE POLEMICHE LETTERARIE T5 T6 T11 Un elemento caratteristico dell opera di Terenzio è l inserimento di discussioni e polemiche letterarie, che vedono il poeta difendersi dagli attacchi dei detrattori e giustificare le proprie scelte, per esempio in relazione alla pratica della contaminatio. La sede per queste discussioni è il prologo: esemplari a tale proposito sono quello degli Adelphoe (T11) e i due prologhi premessi rispettivamente alla seconda e alla terza rappresentazione dell Hecy ra (T5, T6). 285

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Età arcaica e repubblicana