L’AUTORE - Terenzio

Terenzio Perché leggerlo oggi? Il teatro di Terenzio, fatto di sentimenti, scelte difficili, conflitti, suscita riflessioni e trasmette insegnamenti universali, validi per gli spettatori di oggi come lo erano per quelli dell antichità. Esplora l argomento Video PRESENTAZIONE Perché leggere Terenzio Slide PERCORSO BREVE Una commedia più seria Dopo la comicità farsesca e scurrile di Plauto, il teatro latino ci presenta un autore comico completamente diverso: sebbene le vicende delle opere terenziane siano anch esse derivate, come quelle del predecessore, dagli stessi modelli greci, quella di Terenzio è, infatti, una commedia più matura e più seria. Dismessa la sfrenata esuberanza verbale e la comicità paradossale delle situazioni, la commedia di Terenzio è costruita sui dialoghi e sulla psicologia dei personaggi, tanto che il suo teatro è stato spesso definito, in termini moderni, come un dramma borghese , con riferimento al genere teatrale diffuso in Europa soprattutto a partire dal Settecento, nel quale vengono messe in scena non le gesta di re o di eroi, bensì le vicende quotidiane di persone comuni appartenenti, appunto, alla piccola e media borghesia. La dimensione etica e psicologica Al centro del teatro di Terenzio ci sono dunque i personaggi, con i loro sentimenti, le loro motivazioni,

Tua vivit imago - volume 1
Tua vivit imago - volume 1
Letteratura latina per il triennio. CAPITOLI DEMO: L’età di Cesare; La letteratura della crisi della repubblica; Cicerone.