Matematica nella realtà - Gli assiomi degli origami

matematica nella realtà Gli assiomi degli origami Abbiamo introdotto l unità con una tecnica di base dell origami ovvero quella della quadratura di un foglio. Come per la geometria euclidea anche per gli origami è stato ideato un insieme di assiomi dai matematici Humiaki Huzita (1924-2005) e Koshiro Hatori (1961) per descriverne la geometria. Assioma 4 Dati un punto P1 e una linea l1, c è un unica piega perpendicolare a l1 che passa da P1. P1 l1 Assioma 1 Assioma 5 Dati due punti P1 e P2, c è un unica piega che passa per Dati due punti P1 e P2 e una linea l1, c è una piega che entrambi. porta P1 su l1 e che passa da P2. P1 P1 P2 P2 l1 Assioma 2 Assioma 6 Dati due punti P1 e P2, c è un unica piega che porta P1 Dati due punti P1 e P2 e due linee l1 e l2, c è una piega su P2. che porta P1 su l1 e P2 su l2. P1 P1 P1 l1 l2 P2 Assioma 3 Date due linee l1 e l2, c è una piega che porta l1 su l2. l1 Assioma 7 Dato un punto P e due linee l1 e l2, c è una piega che porta P su l1 ed è perpendicolare a l2. l2 l2 P l1 Gli assiomi di Huzita-Hatori permettono di piegare la carta effettuando alcune operazioni impossibili per Euclide. Prova a individuare quali assiomi di Huzita-Hatori sono stati utilizzati nel paragrafo introduttivo Fuori dagli schemi. 439

Il Maraschini-Palma - volume 1
Il Maraschini-Palma - volume 1
CAPITOLI DEMO: Insiemi, proposizioni e relazioni; Trasformazioni geometriche nel piano.