Leggere di matematica - Raffaello Sanzio, La scuola di Atene

ggere gere di ge La scuola di Atene Raffaello Sanzio Proprio in questa unità, dedicata al calcolo e alle sue regole e, quindi, a uno degli argomenti più tecnici della matematica, vogliamo riflettere su un immagine che ci riporta invece ai suoi aspetti culturali: ci riporta ai rapporti tra la matematica e le altre discipline, scientifiche e letterarie. Raffaello Sanzio (1483-1520) è stato un pittore e architetto del Rinascimento italiano. considerato tra gli artisti più importanti e famosi della storia. La sua tecnica particolarmente innovativa è stata un modello iconico per tutti i pittori successivi. Fu precursore di un nuovo linguaggio artistico dando vita alla scuola che fece arte alla sua maniera e da qui il nome di manierismo. Nelle opere di Raffaello la prospettiva ha giocato un ruolo molto importante nella scena. stato uno tra i primi artisti a utilizzare la prospettiva in termini matematici costruendo spazi architettonici in cui i personaggi sembrano degli attori su un palcoscenico teatrale. 5 L immagine sotto rappresenta il grande affresco La Scuola di Atene situato nella Stanza della Segnatura, una delle quattro stanze Vaticane che Raffaello Sanzio dipinse tra il 1508 e il 1517, sotto il pontificato di Papa Giulio II. L affresco rappresenta il trionfo della filosofia, cioè di quella disciplina il cui nome significa letteralmente amore del sapere e che si occupa della ricerca dei fondamenti del pensiero umano, per costruire una visione globale della realtà. 4 7 6 1 380 2

Il Maraschini-Palma - volume 1
Il Maraschini-Palma - volume 1
CAPITOLI DEMO: Insiemi, proposizioni e relazioni; Trasformazioni geometriche nel piano.