Diritto ed economia. Istruzioni per l'uso - Per il settore

378 EDUCAzIoNE CIvICA Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES) Molti amano tornare dai viaggi con souvenir per sé o per gli amici. Ma è possibile portare a casa una sciarpa di antilope tibetana, una pinna di squalo, una collana di corallo o anche solo una conchiglia trovata in riva al mare? Spesso la risposta è no , perché dietro un acquisto in Paesi esotici si potrebbe nascondere lo sfruttamento commerciale di piante o animali e causare involontariamente l estinzione di numerose specie. L acquisto di una statuina in avorio in un mercato turistico locale potrebbe essere frutto di attività di bracconaggio, una delle principali cause di morte degli elefanti in Africa e Asia, e favorire il commercio illegale. A partire dagli anni Settanta del secolo scorso molti Stati hanno visto nel commercio internazionale un reale pericolo per la biodiversità. Per questo motivo nel 1975 è stata firmata a Washington la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione, in sigla CITES (Convention on International Trade in Endangered Species of wild fauna and flora). Il CITES è il più importante strumento normativo internazionale per proteggere animali e piante a rischio di estinzione, a cui aderiscono più di 180 Stati. La convenzione regola il commercio internazionale di circa 35.000 specie di piante e animali vivi o morti, nonché di loro parti e derivati. Acquistare o vendere esemplari protetti dal CITES costituisce quindi un reato internazionale, punibile in tutti gli Stati firmatari della convenzione. In Italia il principale responsabile dell applicazione del CITES è il ministero dell Ambiente, mentre l Arma dei Carabinieri, con circa 50 uffici CITES dislocati sul territorio nazionale, è la forza dell ordine incaricata di controlli sul commercio di specie protette e del contrasto al traffico di specie tutelate, insieme alla Guardia di finanza, deputata ai controlli alle dogane. Chi fosse interessato all acquisto di souvenir esotici dovrebbe quindi consultare sempre gli allegati del CITES o affidarsi al supporto dei nuclei operativi CITES dell Arma dei Carabinieri. COMPRENSIONE DEL TESTO 1. Credi che sia importante la nascita di movimenti di giovani che protestano contro il disinteresse politico per i cambiamenti climatici? 2. Sai qual è la differenza tra migrante e rifugiato? Secondo te migrare è un diritto? Per quale motivo? 3. Che cos è la convenzione CITES? Quale funzione svolge?

Diritto ed economia. Istruzioni per l'uso - Per il settore turistico e alberghiero
Diritto ed economia. Istruzioni per l'uso - Per il settore turistico e alberghiero
CAPITOLO DEMO: Capitolo 5 - Diritti e doveri del cittadino nella Costituzione