4.1 I vantaggi dell’economia circolare

ECoNomIA 4.1 I vantaggi dell economia circolare 359 4.1 I vantaggi dell economia circolare I vantaggi offerti dall economia circolare sono diversi: consente di riutilizzare le risorse (questo è un vantaggio per gli Stati in cui scarseggiano le materie prime); garantisce una maggiore economicità, in quanto diminuisce l incidenza dei costi poiché il bene/servizio è riutilizzato/condiviso all interno del sistema; riduce l impatto ambientale, tramite la diminuzione dei rifiuti e il risparmio di energia; assicura una maggiore competitività delle imprese, che investono in innovazione; crea nuovi mercati e di conseguenza nuova occupazione; contribuisce anche al raggiungimento di alcuni dei 17 obiettivi previsti dall Agenda ONU 2030 (per esempio l obiettivo 12: Garantire modelli di consumo e produzione sostenibili ). FOCUS Gli obiettivi proposti dall Agenda 2030. - L Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile L Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile (https://unric.org/it/agenda-2030/) è un programma di azione per le persone, il pianeta e la prosperità, sottoscritto nel settembre 2015 dai Governi dei 193 Paesi membri dell ONU. Si tratta di un elenco di 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile che rientrano in un grande programma d azione il quale comprende un totale di 169 target , o traguardi. L avvio ufficiale degli Obiettivi ha coinciso con l inizio del 2016, e intende guidare il mondo sulla strada da percorrere nell arco dei prossimi 15 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati a raggiungerli entro il 2030. Gli Obiettivi per lo Sviluppo danno seguito ai risultati degli Obiettivi di sviluppo del Millennio (Millennium Development Goals) che li hanno preceduti, e rappresentano obiettivi comuni su un insieme di questioni importanti per lo sviluppo: la lotta alla povertà, l eliminazione della fame e il contrasto al cambiamento climatico, per citarne solo alcuni. Obiettivi comuni significa che essi riguardano tutti i Paesi e tutti gli individui: nessuno ne è escluso, né deve essere lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il mondo sulla strada della sostenibilità. Per sostenere l economia circolare è importante investire in ricerca, sviluppo e innovazione, ma anche creare prodotti che durino di più e possano essere facilmente riparati. Per raggiungere gli obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile sono indubbiamente necessari anche cambiamenti sociali e culturali che permettano al consumatore e alle imprese di comprendere l importanza di questa transizione. inoltre fondamentale il ruolo degli Stati, che devono predisporre le migliori condizioni per facilitare la transizione delle imprese e il sostegno da parte dei consumatori. In Europa, nel dicembre 2015 la Commissione europea ha adottato un ambizioso pacchetto sull economia circolare composto da un piano d azione con misure relative all intero ciclo di vita dei prodotti, dalla progettazione all approvvigionamento, alla produzione e il consumo, alla gestione dei rifiuti, al mercato delle materie prime seconde (scarti di produzione o materie che provengono dai processi di riciclo dei rifiuti). AIUTO ALLO STUDIO n Qual è la differenza tra l economia di tipo lineare e quella di tipo circolare? n Quali sono i vantaggi dell economia circolare?

Diritto ed economia. Istruzioni per l'uso - Per il settore turistico e alberghiero
Diritto ed economia. Istruzioni per l'uso - Per il settore turistico e alberghiero
CAPITOLO DEMO: Capitolo 5 - Diritti e doveri del cittadino nella Costituzione