Livello 3 – Avanzato

2 Atletica leggera Livello Obiettivi Imparare a trovare la motivazione giusta: accettare l alternanza vittoria-sconfitta, cioè non esaltarsi in caso di vittoria, non umiliarsi in caso di sconfitta. Cercare di migliorare in primo luogo i propri primati personali, e in un secondo momento anche quelli della classe e della scuola. Imparare, insieme all abilità tecnica, la tattica e la strategia, fondamentali per affrontare correttamente una gara. Ricercare in principio la multilateralità, ossia la capacità di affrontare specialità diverse. Conservare memoria storica dei propri risultati e di quelli dei compagni, per creare un archivio statistico: albo d oro , dal quale trarre stimoli per l allenamento. Aumentare col passare degli anni la differenziazione delle specialità. Avanzato Tabella per la registrazione delle velocità e delle distanze Velocità max aerobica km/h 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 Tempi in funzione Distanze in funzione delle distanze del tempo 1 km 100 m 50 m 25 m m/mn m/s 7 30 45 22 5 11 2 133 2,2 6 40 40 20 10 150 2,5 6 36 18 9 166 2,8 5 28 33 16 5 8 2 183 3 5 30 15 7 5 200 3,3 4 36 27 6 13 8 6 9 216 3,6 4 18 26 13 6 5 233 3,9 4 24 12 6 250 4,1 3 45 22 11 5 5 266 4,4 3 32 21 2 10 6 5 3 283 4,7 3 20 20 10 5 300 5 3 10 18 8 9 4 4 7 316 5,3 3 18 9 4 5 333 5,5 2 52 17 2 8 6 4 3 350 5,8 2 44 16 4 8 2 4 1 366 6,1 2 36 15 6 7 8 3 9 383 6,4 2 30 15 7 5 3 7 400 6,6 2 20 14 4 7 2 3 6 416 6,9 GLOSSARIO Velocità massima aerobica la velocità più elevata possibile prima che si inneschi il meccanismo di contrazione anaerobico, che produce acido lattico e porta, inevitabilmente, all acidificazione del sangue, e pertanto a contrarre un debito d ossigeno. LE GARE DA OSCAR BOLT CORRE I 200 METRI Olimpiadi di Rio 2016 S32 Sezione 6 Le attività sportive sport Movie

Training4Life
Training4Life
Corso di Scienze motorie e sportive