6. Il Parlamento

6 Il Parlamento 1. Introduzione La Parte II della Costituzione, intitolata Ordinamento della Repubblica, illustra la forma di Governo del nostro Paese, in pratica il modo in cui sono organizzati gli organi dello Stato e i rapporti tra di essi. ognuno di tali organi gestisce uno dei poteri fondamentali dello Stato: 1. il Parlamento è titolare del potere legislativo; 2. il Governo del potere esecutivo; 3. la Magistratura del potere giudiziario. Il compito di mantenere l equilibrio e la separazione tra i poteri dello Stato, garantendo così il rispetto della Costituzione, è invece affidato ad altri soggetti istituzionali, ossia il Presidente della Repubblica e la Corte Costituzionale. La Costituzione definisce inoltre l organizzazione e i compiti della Pubblica Amministrazione, intendendo per essa un insieme di uffici, enti e istituzioni cui è affidato il compito di garantire il funzionamento dello Stato attraverso il concreto esercizio delle attività e dei servizi pubblici. L. Lama, Nilde Iotti. Una storia politica al femminile, Donzelli, 2013: la vita e l impegno di una delle donne più importanti del panorama politico italiano del Novecento. Aldo Moro, il professore, 2018: la tragica vicenda del rapimento dell onorevole Moro. PARLAMENTO (potere legislativo) Camera dei deputati (Montecitorio) Senato della Repubblica (Palazzo Madama) 400 deputati* 200 senatori elettivi* + senatori a vita Elettorato attivo: 18 anni Elettorato passivo: 25 anni Elettorato attivo: 25 anni Elettorato passivo: 40 anni * Il referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 ha ratificato la diminuzione del numero dei parlamentari.

Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso
Diritto ed economia. Istruzioni per l’uso