Il clima in Italia

IL CLIMA IN ITALIA

Gran parte dell’Italia, come abbiamo visto nella cartina a pag. 64, appartiene all’area climatica mediterranea.
Ma il clima italiano è influenzato da:
  • due catene montuose, le Alpi e gli Appennini, che fermano i venti;
  • la Pianura Padana;
  • la lunghezza della penisola da Nord a Sud;
  • l’influenza del Mediterraneo che circonda l’Italia su tre lati.
Quindi l’area climatica mediterranea dell’Italia si divide a sua volta in altre sei aree climatiche più piccole che sono: l’alpina, la padana, l’appeninica, l’adriatica, la ligure-tirrenica e la mediterranea.

 >> pagina 67

L’AREA ALPINA (clima alpino)
Sulle Alpi il clima diventa più freddo salendo di quota. 
  • Inverni: molto rigidi.
  • Estati: brevi e fresche.
  • Precipitazioni: molto frequenti, nevicate.
  • Ambiente: foreste di conifere.
L’AREA PADANA (clima continentale)
La Pianura Padana ha un clima continentale.
  • Inverni: molto freddi e umidi, con frequenti nebbie.
  • Estati: caldissime e afose.
  • Precipitazioni: abbondanti e distribuite nel corso dell’anno.
  • Ambiente: profondamente modificato dall’uomo.
L’AREA APPENNINICA (clima alpino meno freddo)
Gli Appennini raggiungono altitudini minori rispetto alle Alpi e quindi il clima è meno freddo di quello alpino, anche perché è mitigato da una maggiore vicinanza al mare.
  • Ambiente: bosco misto, vigneti e uliveti.
L’AREA ADRIATICA (clima mediterraneo)
Il clima è simile a quello mediterraneo.
  • Inverni: più freddi del clima mediterraneo a causa dei venti gelidi che soffiano da Est.
  • Precipitazioni: scarse, concentrate in primavera e autunno al Centro-Nord e in inverno al Sud.
  • Ambiente: gli insediamenti turistici e l’agricoltura hanno molto cambiato il paesaggio di questi territori.
L’AREA LIGURE-TIRRENICA (clima mediterraneo)
L’Appennino blocca i venti freddi da Est e mantiene il clima mite.
  • Inverni: miti.
  • Estati: calde e secche.
  • Precipitazioni: concentrate in autunno e in inverno.
  • Ambiente: insediamenti turistici, aree urbane e coltivazioni si alternano a pinete e boschi costieri.
L’AREA MEDITERRANEA (clima mediterraneo)
Il clima è condizionato dalla presenza del Mar Mediterraneo.
  • Inverni: miti.
  • Estati: molto calde.
  • Precipitazioni: poche, rare in estate.
  • Ambiente: macchia mediterranea.

Geografia + facile - volume 1
Geografia + facile - volume 1
L’Italia e l’Europa - Leggere e comprendere