Comprendo e apprezzo • COMPITO DI REALTÀ - Tutelare le opere d’arte

  all’opera! – COMPITO DI REALTÀ

Tutelare le opere d’arte

Competenze disciplinari

  • Realizzare elaborati personali e creativi sulla base di una progettazione originale, scegliendo in modo funzionale tecniche e materiali
  • Padroneggiare gli elementi principali del linguaggio visivo
  • Riconoscere gli elementi principali del patrimonio culturale, artistico e ambientale

Competenze chiave

  • Alfabetico-funzionale
  • Consapevolezza ed espressione culturale
  • Cittadinanza
  comprendo e apprezzo
L’arte delle civiltà fluviali offre molte testimonianze della vita quotidiana oltre a quelle di importanti avvenimenti storici. Come hai potuto osservare studiando opere come lo Stendardo di Ur o la scena di caccia dalla Tomba di Nakht si raffiguravano scene di vita quotidiana, imprese militari, battaglie e vita di corte. Molte volte, per dare un ordine alla lettura, le scene erano rappresentate in uno spazio suddiviso in fasce orizzontali; una soluzione che ricorda molto le strisce dei fumetti.

 Ti proponiamo un tema molto interessante: lo sapevi che nell’antico Egitto esistevano pene molto severe per chi rubava nelle tombe? Saccheggiare il tesoro di un faraone significava privare il morto dei suoi beni anche nell’aldilà ed esistono testimonianze scritte di furti scoperti e puniti duramente secondo le spietate leggi del tempo. Ci siamo liberamente ispirati a una di queste fonti per realizzare una storia fumetti. La fonte è il Papiro di Ahmerst, oggi conservato al Musée des Arts di Bruxelles.

Vi piacerebbe realizzare un fumetto per promuovere la tutela delle opere d’arte?
Potete partire dal leggere insieme la nostra storia. Quali riflessioni vi suscita?

 >> pagina 83
fase 1

Dividetevi in piccoli gruppi e assegnatevi dei ruoli: una metà del gruppo (i soggettisti) si occuperà di inventare la storia, scegliere i personaggi, definire l’ambientazione; l’altra metà (i fumettisti), seguendo le indicazioni preparate dai soggettisti, si impegnerà nella realizzazione del fumetto vero e proprio (storyboard e vignette).


 

Ricordatevi che gli artefatti hanno un valore speciale. Rappresentano un’idea, un pensiero, un modo di essere che deve essere protetto e rispettato.

In ogni oggetto artigianale si cela l’identità di un popolo e averne cura significa difendere la cultura di tutta una comunità.

fase 2

Realizzate per ogni gruppo uno schema di lavoro che pianifichi le diverse operazioni e vi sia di aiuto nel loro svolgimento.



Operazioni Suggerimenti

2a

Soggettisti

../../../../Downloads/fumetto%20egitto.jpg

Inventare e scrivere la storia

Individuate un tema da sviluppare.

Individuate i personaggi, assegnate loro dei ruoli.

Individuate bene anche il luogo e il tempo in cui la vicenda si svolge.

Scrivete in modo sintetico la storia: situazione iniziale, svolgimento, conclusione.

2b

Tutto il gruppo

../../../../Downloads/fumetto%20egitto.jpg

Suddividere la storia in sequenze e impostare lo storyboard

Individuate le sequenze della storia che serviranno per realizzare lo storyboard, ordinando le vignette e immaginando come organizzarle nella pagina e definendo in linea di massima i testi.

2c

Fumettisti

../../../../Downloads/fumetto%20egitto.jpg

Completare lo storyboard e disegnare le vignette

Completate lo storyboard inserendo tutti gli elementi: schizzi dei disegni e testi.

Quando siete convinti dell’impostazione procedete alla realizzazione definitiva.

Autovalutazione
So progettare in modo autonomo
So realizzare un prodotto artistico utilizzando differenti linguaggi
Ho contribuito a realizzare adeguatamente il fumetto secondo le fasi di lavoro stabilite
Ho partecipato attivamente a questo compito di realtà
Sono consapevole dell’obiettivo da raggiungere e so agire in modo adeguato

Artelier
Artelier
Percorso integrato di Storia dell’arte e Comunicazione visiva